Scripta è una associazione culturale nata ufficialmente a Trieste nel 1994 per iniziativa di alcune persone appassionate di Psicologia in generale e di Grafologia in particolare che già, di fatto, si riunivano in forma di associazione spontanea da qualche anno.

 

L'esigenza di fondare una associazione grafologica piuttosto che aderire ad altre già esistenti è stata principalmente quella di incentivare il libero scambio di opinioni sganciate dalla logica delle "Scuole". Ci accorgemmo che in Italia le diverse associazioni erano spesso strettamente collegate ad un certo Autore o ad una specifica posizione metodologica: c'era la contrapposizione principale tra i "morettiani" (seguaci di Umberto Moretti) ed i "marchesaniani" (seguaci di Marco Marchesan). Si facevano avanti anche gli "jaminiani" (seguaci di Jules Crépieux-Jamin) detti anche "francesi".

 

L'idea di promuovere il libero scambio di idee e non il "partito preso" ha infirmato la nostra azione ed i risultati ci danno conforto. Molte persone che ci hanno conosciuto e, in particolare, hanno potuto confrontare la nostra didattica e la dialettica all'interno dell'Associazione con quella di altre scuole ci hanno espresso stima e compiacimento.

 

Abbiamo sempre tenuto presenti due strade parallele da percorrere: da un lato l'insegnamento della Grafologia e dall'altro la "palestra" per chi già conosce la materia e vuole confrontarsi con altri soci appassionati.

 

Nell'anno 2013 abbiamo ulteriormente ampliato i nostri confini organizzando video-corsi per dare modo a chiunque di conoscere il nostro metodo di interpretazione psicologica della scrittura manuale.

 

In attesa del "teletrasporto"!

  

 

 

Di seguito, si riportano le 4 immagini dello Statuto depositato all'allora Ufficio del Registro di Trieste.

 

Attualmente in carica

Presidente Onorario: Edoardo Triscoli

Presidente: Carlo Chinaglia

Vice-Presidente: Giuliana Cao

Tesoriere: Elisa Pitis

Segretario: Federico Menis